giovedì 7 aprile 2011

Torta Minnie 3D


Quando mi richiedono una torta spettacolare che non deve sembrare una torta, vado in brodo di giuggiole: scateno la mia smania di emulare il Cake Boss Buddy Valastro e via libera a strati su strati di pan di spagna e crema. Peccato che questa torta ha avuto un percorso travagliato per via di un errore di progettazione e delle dimensioni davvero mastodontiche per essere contenute dal mio comunissimo frigorifero in cucina.
Minnie, si sarebbe dovuta sdraiare sensualmente su un fianco ma dopo averla assemblata e ricoperta, la guardo e sembra che sia scivolata sul vassoio!!!! Panico!
Vado a dormire tutta nervosa e alle 5:00 del mattino del giorno della consegna, sono già sveglia.
Sequestro mamma e papà per tutto il giorno, rifaccio pan di spagna, creme e pasta di zucchero per riuscire finalmente a consegnarla come previsto alle 19.
Si sa che il pan di spagna deve riposare almeno 24 ore per poter essere modellato e tagliato.
E per la fretta e per la stanchezza per scattare le foto ho utilizzato un telo nero dimenticando che non si sarebbero viste le orecchie
Insomma, dopo Pinocchio botulinato, tadaaaann.. la mia Minnie con le spalle da rugbysta!
Ma almeno il viso è il suo, no?

Altezza: circa 60 cm

Pan di spagna al cioccolato
Crema al mascarpone, latte condensato e panna montata con gocce di cioccolato
Bagna aromatizzata al rum

Copertura, decorazioni, braccia, gambe e scarpe in pasta di zucchero
La torta è dal collo in giù.
Tutto commestibile, tranne la testa che è in polistirolo ricoperto di pasta di zucchero.

20 commenti:

  1. Davvero gigante... ma bella! Per la crema basta solo unire insieme gli inredienti?

    RispondiElimina
  2. sei troppo critica, è un capolavoro!

    RispondiElimina
  3. la torta è carina e molto originale. Il testo del post è un piacere leggerlo, descrivi alla perfezione quello che ti capita.

    RispondiElimina
  4. Saraaa!Tutte le volte rimango con gli occhi spalancati e la bocca aperta!Ma non sei brava, di piùùùù!!! :D

    RispondiElimina
  5. @Francesca: Grazie!!! Sì, per la crema devi mescolare un ingrediente alla volta così come li ho scritti..e GNAM! ;-)

    @laura: Ti ringrazio ;) Io cerco di fare sempre di meglio: questo è il guaio!! :-)

    @Mirtilla: Ma grazie! ^.^

    @Gio'eSandry: Cerco di essere il più possibile sintetica nel descrivere ciò che mi capita durante la preparazione di queste torte. Casa mia diventa un campo minato dallo zucchero ^__^

    @Simona.: Sono felice che tu venga a trovarmi ogni volta! Grazieeeee!!

    RispondiElimina
  6. Sarù, tesorina, non sarai una cake designer di professione ma io ti adoro! Per me sei la meglio ^_^
    Quando passo da te sorrido, sogno, mi si apre un mondo e penso che sia una vera artista!
    Questa, come tutte le altre, è una torta fantastica: complimenti

    RispondiElimina
  7. Ciao!! Questa torta è stupenda!
    Ho scoperto il tuo blog per caso e da oggi ti seguo anch'io ;)
    Passa a trovarmi!
    Ho due blog, questo http://dolcifantasiedimila.blogspot.com/ è dedicato alla mia passione per i dolci!però l'ho appena aperto!

    RispondiElimina
  8. Anche se ci sono stati problemi il risultato è più che eccezionale!!! Sembra un peluche!!! Bellissima!

    RispondiElimina
  9. io la trovo bellissima...magari io
    riuscissi a farne una almeno
    somigliante...complimenti cara!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  10. ...ma se tu non sei una cake designer...io che dovrei dire??? Se mbro ogni volta Paperino alle prese con una mission impossible: me ne capitano di tutte!! Però i tuoi risultati sono fantastici, la tua Minnie è deliziosa e i piccolissimi errori non si vedono affatto, li conosci solo tu! ;D
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  11. @Tiziana: O_o Grazie! Sono felice di farti felice!!!

    @Mila: Benvenuta! Passerò a trovarmi presto!!

    @SweetMoony: ♥ Grazie!

    @Enza: Grazie mille!

    @Mari: ♥♥♥ ^_^

    @Gabri: Io adoro Paperino quindi adoro anche te.. grazie!! ;-)

    RispondiElimina
  12. se dopo tutto quello che ti è successo è qesto il risultato penso che dirti brava sia poco.
    quello che realizzi è veramente bello,per questo ti ho aggiunto nel mio blog:)

    RispondiElimina
  13. se dopo tutto quello che ti è successo è qesto il risultato penso che dirti brava sia poco.
    quello che realizzi è veramente bello,per questo ti ho aggiunto nel mio blog:)

    RispondiElimina
  14. pensa che sia davvero un capolavoro!!! hai mai provato ad usare la pasta di cereali per fare lavori del genere? forse almeno per la testa risultava piu facile e tutto commestibile ...no?

    RispondiElimina
  15. grazie per il commento!!! sto cercando di aggiornare il blog....devo mettere il tuo link...adoro le tue creazioni!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao bravissima è stupenda. Volevo chiederti le orecchie come le hai fatte?:)

    RispondiElimina
  17. Ciao bravissima è stupenda. Volevo chiederti le orecchie come le hai fatte?:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jessica, le orecchie sono di pasta di zucchero. Ho inserito uno stecchino e le ho lasciate indurire per un paio di giorni.

      Elimina